Ipovisione

Sei ipovedente? Prova i nostri ausili ottici ingrandenti

Che cos’è l’ipovisione?

Per ipovisione si intende generalmente un grado di minorazione irreversibile della funzione visiva causato da alterazioni patologiche o degenerative degli occhi.

Cosa succede alla vista?

La funzione visiva può essere compromessa in diverse modi a seconda del tipo di patologia. In alcune forme è compromessa la visione centrale al centro della retina, che serve al riconoscimento dei dettagli. In questi casi diventa impossibile per il soggetto ipovedente leggere libri, giornali, o effettuare piccoli lavori da vicino e diventa difficoltoso anche osservare particolari o dettagli a distanza (esempio guardare la televisione). E’ facilmente comprensibile come persino le cose più semplici di ogni giorno diventino praticamente impossibili da effettuare.

Come si cura?

La diagnosi precoce ed i controlli servono per stabilire quale ausilio è più indicato in ogni singolo caso, l’adattamento e la riabilitazione servono in seguito al paziente per imparare l’uso dell’ausilio stesso ed adattarsi al nuovo tipo di visione. Gli ausili infatti sono sistemi che creano sulla retina un’immagine ingrandita e in certe condizioni possono ristabilire un certo grado di normalità della visione e migliorarne quindi la qualità.

Esistono diversi tipi di ausili ottici ingrandenti?

La diagnosi precoce ed i controlli servono per stabilire quale ausilio è più indicato in ogni singolo caso, l’adattamento e la riabilitazione servono in seguito al paziente per imparare l’uso dell’ausilio stesso ed adattarsi al nuovo tipo di visione. Gli ausili infatti sono sistemi che creano sulla retina un’immagine ingrandita e in certe condizioni possono ristabilire un certo grado di normalità della visione e migliorarne quindi la qualità.

Per richiedere informazioni su questo servizio, compila il form sottostante